Una nuova delibera dell’Aeegsi stabilisce che, qualora il passaggio ad un nuovo fornitore di energia elettrica e/o gas avvenga senza rispettare le regole preventive per la conferma del contratto, dopo il reclamo il cliente potrà aderire in modo volontario alla procedura di ripristino veloce

Sorgente: Energia, da 1° maggio nuove regole per i contratti di fornitura

Energia, da 1° maggio nuove regole per i contratti di fornitura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *