È l’obiettivo di MARS-EV, progetto europeo che coinvolge, oltre l’ENEA, quindici fra università, centri di ricerca e imprese di cinque Paesi, fra cui istituzioni di alto profilo quali Politecnico di Torino, Fraunhofer ISE e KIT-HIU (Germania), Imperial College (Regno Unito), Tel Aviv University (Israele) e il coordinatore IK4-CIDETEC (Spagna).

Sorgente: Batterie litio-ione ad alta energia

Batterie litio-ione ad alta energia
Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *